02 dicembre 2011 - 40° Anniversario degli Emirati Arabi Uniti

Notizie sulla Stampa

 

 

 

Gli sbandieratori della Contrada di Sant'Anna negli Emirati Arabi

Parteciperanno ai festeggiamenti del 40° anniversario della nascita degli Emirati Arabi Uniti

LUCCA, 23 novembre - Il Gruppo Storico Sbandieratori e Musici Contrada Sant'Anna in Piaggia, dopo la recente trasferta in Arabia Saudita in occasione dei festa della Repubblica Italiana presso il Consolato Italiano di Jeddah lo scorso 2 giugno, ha accolto con soddisfazione l’invito pervenuto dall’Ambasciatore Italiano ad Abu Dhabi ad inserire lo spettacolo di bandiere nel programma dei festeggiamenti del quarantesimo anniversario degli UAE quale contributo ufficiale dell'Italia.

Una rappresentanza della compagnia storica lucchese, costituita da 20 elementi tra sbandieratori e musici, da Venerdì 25 novembre a sabato 3 dicembre parteciperà alle manifestazioni organizzate nel territorio degli Emirati Arabi ed inoltre sarà presente il 27 novembre a Dubai, presso le sale del complesso Madinath, all’inaugurazione della mostra di arredamento artigianale di lusso “Italian Luxury Interiors”, alla quale prendono parte circa 40 aziende italiane con i propri prodotti.

Soddisfazione per l’evento è stata espressa dall’assessore comunale alla cultura Letizia Bandoni che ha ricevuto stamani a Palazzo Orsetti una rappresentativa degli sbandieratori: ”
Siamo orgogliosi che un gruppo lucchese sia stato scelto a rappresentare oltre che la città anche la nostra nazione in occasione di un evento così importante. Per l’associazione Sbandieratori e Musici di S. Anna è un significativo riconoscimento alla loro attività. Sono sicura che questi ottimi ragazzi sapranno essere anche degli ottimi ambasciatori per Lucca e per il nostro Paese”.

Nel passato gli Sbandieratori di S. Anna, oltre che in Arabia Saudita, sono stati protagonisti di indimenticabili esibizioni all’estero, come alcuni anni fa quando dettero spettacolo nel centro di Amsterdam, suscitando l’ammirazione dei cittadini della capitale olandese, ad Utrecht in Germania, a Bruxelles in Belgio, a Digny Les Bains in Francia e nelle città gemelle di Colmar e Schongau.

24 novembre 2011

 

Vedi gli articoli dell'Ufficio Stampa del Comune di Lucca e sui giornali La Gazzetta di Lucca, Lo Schermo...

 

 

 

(Aggiornato al 25/11/11)