02 giugno 2011 - Festa della Repubblica Italiana a Gedda (KSA)

Notizie sulla Stampa

 

 

 

Gli sbandieratori di Sant'Anna in Arabia

Chiamati dal Console per la festa della Repubblica, rappresenteranno l'Italia e Lucca

LUCCA. Evento memorabile per gli Sbandieratori Musici di S. Anna: per la prima volta si esibirā in Arabia Saudita rappresentando Lucca e il Tricolore. Il gruppo č stato invitato dal Console d'Italia a Gedda a partecipare agli eventi organizzati in occasione della "Festa della Repubblica" del 2 giugno ed in particolare alla cerimonia che si terrā presso il Circolo Italiano Culturale e Ricreativo (C.I.C.E.R.).  

Gli sbandieratori di S. Anna saranno a Gedda dal 31 maggio al 4 giugno: il gruppo sarā rappresentato da dieci giovani suddivisi nei vari ruoli: musici (chiarine e tamburini), sbandieratori ed il gonfaloniere, che nell'occasione porterā il labaro del gruppo storico con i colori della nostra cittā: i ragazzi infatti partiranno con cinque bandiere della compagnia e altrettanti tricolori che, insieme al "bianco e rosso" di Lucca faranno sventolare nel paese arabo.

Soddisfazione per l'evento č stata espressa dall'assessore comunale alla cultura Letizia Bandoni, che ha ricevuto a Palazzo Orsetti una rappresentativa degli sbandieratori: "Siamo orgogliosi che un gruppo lucchese sia stato scelto a rappresentare oltre che la cittā anche la nostra nazione in occasione della festa della Repubblica. Per l'associazione Sbandieratori e Musici di S. Anna č un significativo riconoscimento alla loro attivitā. Sono sicura che questi ottimi ragazzi sapranno essere anche degli ottimi ambasciatori per Lucca e per il nostro Paese". 

Anche il presidente Claudio Lazzarini č apparso decisamente soddisfatto: "Questi giovani che si allenano con serietā e costanza tutto l'anno incassano un riconoscimento di livello nazionale che li porta ad essere un esempio per il nostro settore". 

E se si tratta della prima volta in un paese del Medio Oriente, nel passato gli Sbandieratori di S. Anna sono stai protagonisti di indimenticabili esibizioni all'estero, come alcuni anni fa quando dettero spettacolo nel centro di Amsterdam, suscitando l'ammirazione dei cittadini della capitale olandese, ad Utrecht sempre in Olanda, a Bruxelles in Belgio, a Digne Les Bains in Francia e nelle cittā gemelle di Colmar (in Francia) e Schongau (in Germania)).

A partire per il Medio Oriente, accompagnati dal vice presidente S. Rovai, sono: M. Barsella, L. Bertini, L. Borelli, L. Citarella, F. Lucarotti, G. Mazzoni, L. Olivati, D. Rossi, M. Venturini.

27 maggio 2011

 

Vedi gli articoli dell'Ufficio Stampa del Comune di Lucca e sui giornali Il Tirreno - Lucca, ll Tirreno - MassaLa Nazione, La Gazzetta di Lucca, LuccaNews, GoNews, La Voce di Lucca...

 

 

 

(Aggiornato al 27/05/11)